Cura dei denti

Implantologia

Gli impianti sono delle viti in titanio che sostituiscono i denti mancanti.

L’impianto viene inserito nell’osso con un piccolo intervento chirurgico. Dopo un periodo di guarigione gli viene applicato un moncone che ricrea l’appoggio per la collocazione della corona finale.

Nel nostro studio si usano impianti certificati prodotti da aziende europee di alta qualità.

Corone in zirconio

Grazie alle esclusive caratteristiche l’ossido di zirconio per corone e i ponti possiede un comportamento dinamico ottico luminoso del tutto simile ai denti naturali.

L’ossido di zirconio infatti e’ l’unico materiale che unisce RESISTENZA ED ESTETICA.

Intarsi

Quando non è possibili eseguire un’otturazione classica perché la carie è troppo estesa ma non troppo per giustificare una corona (capsula) si ricorre a questo tipo di otturazione indiretta costruita in laboratorio.

L’intarsio è un tipo di otturazione molto resistente che si usa principalmente nei denti posteriori e viene eseguita in due sedute.

Nella prima si rimuove il tessuto carioso e si prende un’impronta in silicone o con la nuova tecnica di impronta digitale si chiude con un’otturazione provvisoria e nella seconda seduta si cementa l’intarsio.

Onlay

Il procedimento è lo stesso dell’intarsio, ma l’estensione è diversa.

Faccette

Con solo due sedute si può correggere il sorriso con delle faccette in ceramica o più comunemente chiamate estetiche o veneers, che si incollano sui denti naturali per modificare la forma, il colore e le dimensioni.

In alcuni casi, quando bisogna solo migliorare la forma estetica, sono sottili come delle lenti a contatto; in altri casi, quando il dente non è perfettamente sano, e  bisogna creare una stabilita, sono leggermente diverse.

All on 4 o All on 6

Sostituisce la completa mancanza dei denti con una protesi che si avvita su quatto o sei impianti.

Il vantaggio è una protesi stabile meno ingombrante e più economica di una riabilitazione su impianti con corone.

Igiene

Almeno una volta all’anno, o nei soggetti più predisposti all’accumulo di tartaro e di placca batterica qualcuna in più, è consigliato fare una pulizia dei denti professionale presso lo studio odontoiatrico.

Le igieniste dentali sono delle professioniste con laurea in igiene dentale conferitagli da un ateneo e con tanto di iscrizione all’albo professionale.

Una corretta igiene del cavo orale garantisce una migliore salute dei nostri denti e della nostra bocca, durante il trattamento si rimuove tutta la placca batterica e il tartaro che noi non siamo riusciti a rimuove con l’igiene quotidiana.

Sbiancamento

Lo sbiancamento dentale è quella tecnica professionale che migliora il colore dei denti.

Si effettua in studio con un gel a base di perossido di idrogeno o perossido di carbammide ad una certa percentuale ed una lampada a led. Tutto ciò permette al dente di migliorare il colore.

Il trattamento agisce sulla dentina e non è superficiale quindi cambia il colore del dente dall’interno in questo caso si prolunga nel tempo il risultato ottenuto.

Le sedute durano circa di un’ora e il risultato è visibile immediatamente.

Non ci sono conseguenze per lo smalto dei denti, l’unica controindicazione è una superiore sensibilità al caldo e al freddo ma che passa con il passare dei giorni.

Si tiene a precisare che lo sbiancamento con una percentuale elevata di perossido deve essere fatta solo in uno studio dentistico. Nel commercio ci sono sbiancamento con percentuali minime di perossido.

Endodonzia

E’ quel trattamento odontoiatrico che interessa la polpa del dente, nervi, vasi e cellule. Quando la lesione cariosa è molto estesa e tocca il tessuto pulpare bisogna ricorrere a questo tipo di terapia.

In alcuni casi il dente in seguito a traumi va in necrosi e questo è un altro dei casi in cui bisogna eseguire un trattamento endodontico.

Ortodonzia Invisalign

Ortodonzia, significa letteralmente: denti dritti. L’ortodonzia è il trattamento che corregge delle molocclusioni, che si manifestano come anomalie di sviluppo e di posizione delle ossa mascellari e dei denti.

Obbiettivo dell’ortodonzia è un corretto e fisiologico combaciamento tra i denti delle due arcate antagoniste. Le conseguenze di una malocclusione non trattata possono consistere in deficit masticatori, fonetici, estetici fino alla sindrome algico-disfunzionale dell’articolazione temporo-mandibolare. La terapia è basata sul trattamento delle malocclusioni.  Gli obiettivi fondamentali, che l’ortodonzista si propone di raggiungere, a conclusione di ogni trattamento, non si limitano solo al corretto allineamento dei denti, ma mirano anche al raggiungimento di un’armoniosa estetica del viso, di una funzione masticatoria efficiente e di un migliore stato di salute dei denti e dei loro tessuti di sostegno.

Nella nostra struttura si eseguono terapie intercettive, trattamento di ortodonzia fissa con attacchi estetici, invisalign.

La dott.ssa Pisano Linda è l’ortodonzista specializzata nel nostro studio.

Pedodonzia

La pedodonzia è l’odontoiatria rivolta alla cura dei bambini.

Si pensa che i denti da latte non debbano essere curati in quanto andranno cambiati. Al contrario sono molto importanti per la masticazione nel primo periodo dello sviluppo dove si deve assimilare le sostanze necessari alla crescita

La carie non curata può arrivare alla polpa del dente, all’osso fino a danneggiare la gemma del dente permanente.

Perdere un dente può compromettere l’eruzione del dente permanente.

pedodonzia

Parodontologia

La parodontologia è una branca dell’odontoiatria molto importante che si occupa della cura, della prevenzione, diagnosi, terapia e mantenimento dei tessuti del parodonto e delle sue patologie. La parodontologia si occupa quindi dell’insieme dei tessuti molli (il legamento periodontale e la gengiva) duri (cemento e tessuto osseo alveolare) che circondano il dente e che assicurano la sua stabilità nell’arcata alveo

L’ accumulo di batteri, la placca e il tartaro che permangono sulla superficie gengivale e dentale danno origine a un’infezione che, se non curata correttamente, può portare a gravi conseguenze.

La malattia parodontale aggredisce il sostegno dei denti e come conseguenza dolore mobilita sanguinamento.

Nella nostra struttura ci avvaliamo di specialisti in materia Dott. Marco Clementini.

parodontologia

Protesi